Siti
Navigare Facile

Caratteristica dell'Oliva Taggiasca

Le Caratteristiche delle Olive Taggiasche

L'oliva taggiasca si presenta con la sua caratteristica forma ovoidale e consente la produzione di un olio dal sapore fruttato e di colore giallo; si rivela particolarmente apprezzata nella cucina ligure (regione originaria) dove accompagna pietanze a base di pesce e di carne.

Più in generale le olive si prestano alla preparazione di diversi piatti e in particolare sono richiestissime le olive da farcire, quelle più grosse delle altre, snocciolate e smezzate; le si impreziosiscono di peperoni sott'olio o di piccoli pezzettini di acciuga e capperi.

Ma, tornando alle nostre olive taggiasche, dobbiamo ricordarne i metodi di raccolta: primo procedimento è quello di stendere sotto le piante alcune stuoie di rete che avranno il compito di raccogliere le olive, anche quelle cadute prima dell'effettiva raccolta durante la quale i rami di ulivo vengono scossi con un bastone al fine di far cadere le olive nelle stuoie.

E' necessario mantenere gli ulivi lontani da parassiti, raccogliere le olive al momento giusto della maturazione e assicurarsi che i frutti siano freschi durante la molitura.

Le olive taggiasche hanno la fortuna di essere particolarmente leggere e scarsamente acide, anzi deliziano il palato con il loro sapore dolce e fruttato; e, fattore ancor più fondamentale, esse permettono la produzione di un olio dalla qualità eccezionale che danno loro la possibilità di godere di una posizione di primato rispetto a tutti gli altri prodotti simili.